eventi esterni

To.Mi. di FreeJazz_Torino Milano Improvisers Orchestra

Il progetto è il risultato di una collaborazione tra i musicisti piemontesi e lombardi, lunga già cinque anni, nei quali abbiamo lavorato alla realizzazione di una rete di improvvisatori in grado di auto-munirsi degli strumenti di produzione di lavori discografici ed in grado di realizzare e documentare azioni sperimentali in campo musicale; abbiamo realizzato un circuito performativo (che coinvolge Puglia, Basilicata, Campania, Lazio, Piemonte e Lombardia) che ha ospitato oltre ai lavori dall’estetica più visionaria ed audace degli artisti locali, un gran numero di progetti dalle altre località italiane e dall’estero, nonchè cooproduzioni con Jazzorca (Mexico), Discordian Records (Spain), Morbo Records (Spain), Doek (Holland), Multiversal (Germany).

Dopo l’esperienza dell’Orchestra Mediterranea degli Improvvisatori, ensemble multidisciplinare, realizzata dal Collettivo Mediterraneo Radicale dal 2011 al 2013, nasce un nuovo progetto di natura orchestrale, questa volta uno sguardo al passato, agli albori di quella che sarebbe stata la grande rivoluzione musicale degli anni ’60, in grado di stravolgere la visione estetica sulla musica da quel momento in poi, il FreeJazz.

To.Mi. di FreeJazz vol.1
"The shape of jazz to come"
Tribute to Ornette Coleman
Cécile Delzant Petitpoisson - violino
Ausonio Giovanni Calò - sax soprano
Simone Garino - sax soprano & alto
Federico Lacerna Enea - sax alto
Francesco Partipilo - sax alto
Pasquale Calo’ - sax alto & tenore
Gianluca Elia - sax tenore
Jacopo Albini - sax tenore & clarinetto basso
Arturo Garra - clarinetto
Francesco Chiapperini - clarinetto basso
Simone Quatrana - piano
Giancarlo Pirro - chitarra
Marco Piccirillo - contrabbasso
Luca Curcio - contrabbasso
Stefano Grasso - batteria
Nicholas Remondino - batteria

MACAO

Nuovo centro per le arti, la cultura
e la ricerca di Milano

viale Molise 68
20137 Milano

organizzazione.macao@gmail.com

ASSEMBLEA

Ogni martedì dalle 21.30