Progetti Caffè Letterario

Iperuranio

Opening Iperuranio
dalle 18:30 | Macao


Iperuranio è il primo ciclo di opere su tavola di Iacopo Pesenti. L’artista propone visioni raffreddate e siderali, disperati galleggiamenti solitari, innominabili tensioni, ma anche aperture luminose e intenerimenti grafici. Ha disossato il proprio lavoro per eliminare qualsiasi residuo narrativo o retorico. Il deperimento del segno contribuisce allo spaesamento cromatico: dalle lontananze asettiche e dai neri spietati affiorano le speranze iperuraniche. Nella precisione rallentata del dettaglio o nella furia di certi interventi nervosi, il colore (coprente o attraversabile) diventa carattere strutturale dell’opera. Gli oggetti («sostanze di densità e peso specifico improbabili») non sono mai riconoscibili, come anche lo spazio, ostile alla vita, non si presta alla misurazione. Le scene sono composte da proiezioni sonore di oggetti.
È la mappatura di un mondo ancora sconosciuto, «oltre i limiti del campo visivo che separa uno scorcio dall’altro».

Alberto Pellegatta

MACAO

Nuovo centro per le arti, la cultura
e la ricerca di Milano

viale Molise 68
20137 Milano

organizzazione.macao@gmail.com

ASSEMBLEA

Ogni martedì dalle 21.30