Progetti Tavolo Suono

Dance Affliction

L’intensità è un irrisolto.
Farne esperienza può produrre le conseguenze più differenti. Per tanti è una necessità, per altri un miraggio inafferrabile. Si genera nello spazio sottile che resta tra una vita e l’energia che la stimola, quando una reazione emotiva smargina da se stessa.
Può presentarsi in forme al limite dell’aggressività, aggregare i corpi o disgregarli, è il terrore nella sua unica valenza positiva. Può risanare squilibri di forza spirituale, nascondendo la coda che resta in circolo a creare dipendenza.
Sappiamo mimarla in un’infinità di modi, riprodurla in una serie di simulacri, sappiamo consumarla avidamente col rischio di non poterne generare ancora.
È il linguaggio astratto del movimento e dell’azione, della reazione e del contatto: il caos nella sua forma più intellegibile, trapassato dal tempo senza che la coscienza né l’incoscienza abbiano modo di attraversarlo davvero.
Ci giochiamo tanto che non percepiamo più il confine tra voglia e bisogno.
Imparare a comprenderla implica saperne eventualmente gestire l’assenza, e rischiarne la presenza fino alle estreme conseguenze.
Una notte sola non basta.

Contact: arcangelodeca@gmail.com

Video:

MACAO

Nuovo centro per le arti, la cultura
e la ricerca di Milano

viale Molise 68
20137 Milano

organizzazione.macao@gmail.com

ASSEMBLEA

Ogni martedì dalle 21.30